Scozia

CAWDOR CASTLE

Avete in mente un viaggio in Scozia? State preparando il vostro tour organizzato?

Se siete amanti di Shakespeare sicuramente il nome Cawdor vi riporterà alla mente il suo Macbeth. Nella celebre tragedia Shakesperiana che porta il suo nome, Macbeth uccide re Duncan proprio a Cawdor Castle, dopo aver sognato che lui stesso sarebbe salito sul trono di Scozia. Probabilmente furono le possenti mura e la fama della fortificazione a suggerire l’ambientazione.

Il viaggio per conoscere Cawdor Castle vi porterà nelle vicinanze di Nairn, a 40 Km da Inverness. Il castello è nato intorno alla fine 1300 come fortezza privata dei Signori di Cawdor e dalla antica torre principale di epoca medievale poi, si è sviluppato tutto il complesso fino ad arrivare ad essere quello che oggi possiamo visitare durante il nostro viaggio in Scozia.

Secondo la tradizione, sarebbe stato un albero piantato nel 1370 a determinare il luogo della costruzione. A William Calder, capostipe della famiglia Cawdor, era stato infatti ordinato in sogno di edificare un castello nel punto in cui il suo somaro si fosse fermato. L’animale, carico degli averi di famiglia, fece sosta proprio accanto a quell’albero, e li si mise placidamente a dormire. William allora allora eresse proprio sul punto scelto dall’asino il castello, lasciando integro il leggendario albero.

Originariamente il nome non era Cawdor ma Calder ed i primi Thanes (Signori) di Calder furono nominati sceriffi e “ Hereditary Constables” del castello Reale di Nairn. Questa fortificazione, fondata da Guglielmo il Leone nel 1179 era situata proprio vicino al fiume Nairn nelle vicinanze del mare così da avere una posizione privilegiata nel controllo della strada costiera che da Elgin portava a Inverness, la capitale delle Highlands. Purtroppo di quell’ antico castello non sono rimaste tracce.

Ma la famiglia aveva un altro possedimento ed un’altra residenza a Old Calder che, secondo i registri storici, fu ristrutturato per l’ultima volta nel 1398. Purtroppo anche in questo caso è rimasto molto poco di questo edificio se non qualche elemento distintivo. E’ proprio in questo momento che in un sito più efficiente, è iniziata la costruzione del nuovo Castello di Cawdor, quello che sopravvive ancora oggi e che incontrerete durante il vostro viaggio in Scozia.

L’imponente casa-torre con impianto rettangolare è costituita da quattro piani ed un soppalco con l’ingresso dall’esterno posizionato al primo piano. Il motivo di una scelta così ardua è sicuramente da ricercare nella volontà di impedire attacchi nemici e l’accesso al castello da parte di visitatori indesiderati. Per lo stesso motivo fu dato particolare rilievo alle mura, molto spesse, e al ponte levatoio che ancora oggi mantiene il suo aspetto originale

L’antico Castello nel 1500 poi è passato al Clan Campbell anche se ospita ancora oggi la Contessa di Cawdor (in quanto matrigna di Colin Campbell, Conte di Cawdor). Si è evoluto molto in questi 600 anni ed è stato abbellito con mobili, ritratti pregiati, oggetti interessanti ed arazzi magnifici.

Oltre a questo, il viaggio a Cawdor non potrà non tenere conto dei bellissimi esterni, oggi tenuti particolarmente bene! Infatti tutta l’area circostante è inclusa nell’elenco nazionale che racchiude i giardini più importanti di Scozia.

Insomma… siete pronti per il vostro viaggio?  Conoscere il castello di un vero Clan scozzese, in Italiano, sarà indimenticabile!

Share

Related Blogs

IL KILT TRA STORIA E TRADIZIONE

Oggi voglio parlarvi del Kilt, uno degli elementi simbolo della Scozia.  Questo capo d’abbigliame

Leggi tutto

FALKLAND – OUTLANDER TRAIL

In questo blog abbiamo già parlato di FALKLAND, il paesino nella regione del Fife, balzato agli ono

Leggi tutto

IL CLIMA A EDIMBURGO

Edimburgo gode di un clima particolare con cui spesso è difficile scendere a patti. A parità di la

Leggi tutto

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.