Scozia

AD OGNUNO LA SUA SCOZIA

Programmando un viaggio in compagnia o tramite pacchetti già organizzati, spesso e volentieri incontriamo un problema che potrebbe rovinarci la vacanza. O per lo meno toglierci il brivido che dovremmo provare. Quello che i pacchetti già organizzati non considerano e non possono considerare infatti, è la differenza di desideri e di interessi che ci distinguono gli uni dagli altri. Ed è per questo che nasce Scozia Viaggi, perché la tua vacanza non sia solo UNA vacanza..ma LA vacanza! Le cose da fare e vedere in Scozia sono tantissime e non basterebbe una vita intera per scoprirle… allora perché spesso ci affidiamo a tour standard, quando potremmo personalizzarli? Con l’articolo di oggi vogliamo farvi capire come una vacanza possa differenziarsi in base alle vostre passioni. Così da renderla unica e speciale, proprio per voi.

SE SIETE…….

 

  • Interessati all’ arte e cultura: non perdete le bellezze della National Gallery of Scotland di Edimburgo e le mostre alla Scottish National Gallery of Modern Art One and Two. Perdetevi tra i musei (gratuiti!) di Glasgow e le grandi opere d’avanguardia di Mackintosh. Più a sud per gli amanti dell’architettura, sosta obbligatoria alla Melrose Abbey e al Culzean Castle (ne abbiamo parlato QUI). Appassionati di storia, dirigetevi subito all’Holyrood Palace (ne abbiamo parlato QUI) per poi continuare a Falkland, nella regione del Fife fino a Scone, vicino a Perth dove furono incoronate decine di Re di Scozia. Amanti dell’archeologia? Niente paura, buttatevi a capofitto tra le bellezze di Skara Brae (ne abbiamo parlato QUI). Ma chi tra voi ha un’anima più poetica e romantica potrà ripercorrere le orme di Sir Walter Scott, dalla Scott Monument ad Edimburgo fino alla sua Abbotsford House o a Dryburgh Abbey vicino a Melrose. Obbligatoria per voi una visita per onorare il poeta Robert Burns a Alloway e Dumfries.

 

  • In famiglia come bambini: potrete offrire un meraviglioso tuffo nel passato, ripercorrendo la nascita del pianeta Terra al Dynamic Earth di Edimburgo o, vicino al Castello, ammirate le illusioni ottiche del museo della Camera Obscura. Anche per voi sosta obbligatoria al National Museum of Scotland con le sue sale ricche di esperimenti, strani marchingegni ed improbabili macchine. Più a nord, all’ Highland Folk Museum di Newtonmore fate un salto nel passato scoprendo come vivevano gli Highlander di un tempo!

 

 

  • Amanti degli sport:non lasciatevi sfuggire una passeggiata a piedi o a cavallo nel meraviglioso Galloway Forest Park o una camminata intorno al romantico Loch Katherine (ottimo per coppie di innamorati sportivi !). A st. Andrews potrete dimostrare la vostra bravura in uno dei tantissimi (e curatissimi!) campi da Golf. I più sportivi potranno lanciarsi sui percorsi che partono dalla Valle di Gelencoe. In inverno non perdetevi le piste sul Ben Nevis, la montagna più alta di Scozia e del Cairngorm.

 

  • Amanti di whisky e distillati: per voi la Scozia è il paese della cuccagna! se volete davvero avere un panorama delle differenze tra i vari Whisky prodotti, dovrete obbligatoriamente visitare le varie regioni differenziate in base agli aromi del prodotto finale: Lowlands (Glenkinchie in primis), Highland (Oban imperdibile), Speyside (Glenilvet la più grande e Benromach la più piccola), Campbeltown ad ovest, Islay con le sue otto distillerie una accanto all’altra e quelle delle Isole. Potrete trovare maggio informazioni all’articolo dedicato, scritto in occasione della Serata Scozzese, QUI

 

  • Amanti della natura: partite alla ricerca dei più begli angoli di Scozia, tra parchi naturali  e vallate nascoste. Tra i parchi, imperdibili quello del Caingorm e Trossach. Visitando le Isole (tutte, nessuna esclusa!) penserete di essere in paradiso.. e se siete amanti del birdwatching rimarrete a bocca aperta nell’osservare le colonie di Puffin sulle scogliere di Staffa.

 

  • Appassionati di cinema: non perdetevi il Glen Nevis di Odissea nello spazio e Rob Roy o la Rosslyn Chapel del celebre Codice Da Vinci. Il castello di Doune, vicino a Stirling per Monty Python e Outlander oppure Glasgow. Il Fraser Castle e il Balmoral Castle per The Queen o il villaggio di Pennan con Local Hero. Il Glenfinnan Viaduct per gli appassionati di Harry Potter e l’ Eilean Donan Castle per Highlander. Più recentemente Glencoe per una delle ultime sequenze di Skyfall.

 

Insomma, le cose da fare e vedere sono tante e abbiamo cercato di darvi un breve assaggio con questo articolo… Per esigenze di personalizzazione, chiedeteci pure!

 

Share

Related Blogs

STORIA E LEGGENDA DI ST.ANDREWS

Il Santo Patrono di Scozia è Sant’Andrea ed è anche il personaggio a cui ci si è ispirati p

Leggi tutto

IL KILT TRA STORIA E TRADIZIONE

Oggi voglio parlarvi del Kilt, uno degli elementi simbolo della Scozia.  Questo capo d’abbigliame

Leggi tutto

FALKLAND – OUTLANDER TRAIL

In questo blog abbiamo già parlato di FALKLAND, il paesino nella regione del Fife, balzato agli ono

Leggi tutto

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.