Scozia

COME SPOSTARSI IN SCOZIA

Come spostarsi durante un viaggio in Scozia deve essere uno degli elementi a cui fare riferimento quando si pensa alla propria vacanza. Infatti in base al mezzo e alla tipologia scelta, ci saranno delle variabili da tenere in conto e che non sempre ci sono chiare. Come Scozia Viaggi cerchiamo sempre di dar tutte le possibilità ai nostri clienti, per questo la prima domanda è: cosa vorreste vedere e come vorreste muovervi?

Senza ombra di dubbio noleggiare un’ auto è la tipologia che ci da maggiori libertà. Noleggiando un’auto potrete decidere quando sostare, se fare delle piccole deviazioni all’itinerario  o semplicemente quanto andare avanti. Sarà la macchina a rispettare i vostri tempi e non viceversa! L’unica pecca del noleggio auto e del dover guidare è…. che bisogna guidare!! No, non stiamo parlando della guida inglese (che vi assicuriamo, è molto più facile di quanto pensiate!). Può succedere che troppo presi dalla meta da raggiungere ci perdiamo i paesaggi intorno a noi. Quindi il nostro consiglio è: noleggiate un’auto ma prendetevi il tempo per osservarvi intorno!

Anche la strada più sconosciuta e meno pubblicizzata può nascondere meravigliose sorprese. Altro avvertimento: ricordatevi che i padroni della strada non siete voi…ma capre, pecore e mucche! Se decidono di farsi una passeggiata per l’unica strada disponibile, accettate il vostro destino e state loro dietro!!!

 

Visitare la Scozia e muoversi in treno è un’altro dei metodi più utilizzati dai turisti che non se la sentono di guidare. Negli ultimi anni la Scozia ha implementato, aggiornato e modernizzato il sistema dei mezzi pubblici e c’è da dire che i treni sono sempre puliti, in orario… e con un ottimo wi-fi a bordo! Nonostante a Nord ancora ci siano più difficoltà, un viaggio in treno in Scozia può rivelarsi vincente se ben organizzato. Certamente dovrete fare i conti con orari e biglietterie ma potrete godervi meravigliosi scorci e panorami da una posizione di tutto rispetto!  Stessa cosa con i bus, che sono un po’ più lenti ma più economici dei treni! Ps: prendendo i biglietti dei treni in anticipo, risparmierete…e di molto!

Se desiderate rilassarvi senza pensare ad altro ed avere una guida sempre con voi magari con poco tempo a disposizione, allora i tour organizzati in minibus fanno per voi. Come è risaputo, se la comodità sta nell’avere sempre una persona di riferimento a cui fare domande e non dover guidare, la scomodità sta nel prezzo (più alto di auto a noleggio e treni) e nelle tempistiche. Infatti con l’obiettivo di far vedere molto in poco tempo, spesso non ci si sofferma molto sui luoghi che si visitano. Un’altro grande problema è che non sono tour personalizzabili  ma per chi desidera avere uno sguardo d’insieme della Scozia e non pensare ad altro…questa è la scelta giusta.

In ultima analisi, se per un motivo o per un altro le alternative precedenti non dovessero rispondere ai vostri desideri, potrete decidere di essere accompagnati durante il vostro viaggio da un autista.  Questa è una perfetta commistione tra la comodità del non dover guidare, la possibilità di personalizzare e la sicurezza di avere un professionista sempre con voi. Ma, ahimè, i costi sono davvero alti… per una macchina con max 4 posti si parla di circa 2.500 Euro a settimana!!!! Solo per gente davvero convinta!

Che dire, che sia in auto, treno o bus..un viaggio in Scozia vale sempre la pena!

Seguiteci sulla nostra PAGINA FACEBOOK per essere sempre aggiornati!

 

 

Share

Related Blogs

STORIA E LEGGENDA DI ST.ANDREWS

Il Santo Patrono di Scozia è Sant’Andrea ed è anche il personaggio a cui ci si è ispirati p

Leggi tutto

IL KILT TRA STORIA E TRADIZIONE

Oggi voglio parlarvi del Kilt, uno degli elementi simbolo della Scozia.  Questo capo d’abbigliame

Leggi tutto

FALKLAND – OUTLANDER TRAIL

In questo blog abbiamo già parlato di FALKLAND, il paesino nella regione del Fife, balzato agli ono

Leggi tutto

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.