Scozia

BLACKNESS CASTLE

Blackness Castle venne costruito intorno al 1440 probabilmente nel sito di un precedente forte, proprio accanto alla omonima cittadina portuale. A quel tempo infatti la zona portuale di Blackness serviva il Royal Bourgh di Linlithgow, uno dei più importanti luoghi per la monarchia. Nel 1453 il castello passò nelle mani di Re Giacomo II e da allora è proprietà della corona. Nel tempo furono molti gli usi di questo luogo: prigione, residenza, sede di guarnigione. A causa della sua posizione fu anche oggetto di numerose battaglie e dovette essere ricostruito più volte, rafforzato ed ingrandito fino al 1912, ultimo anno di uso “effettivo” del castello.

Recentemente poi, ha fatto da sfondo all’ Amleto di Zeffirelli, con Mel Gibson e ad Outlander come il quartier generale a Fort William di Black Jack Randall.

La prima cosa che balza agli occhi di tutti è la sua particolarissima forma: sembra infatti essere una nave pronta alla navigazione sul Firth of Forth, motivo per cui viene comunemente soprannominato “la nave che non è mai salpata”. Le torri a Nord e Sud sono chiamate Poppa e Prua, mentre quella centrale ovviamente è l’ Albero Maestro!

Foto di Dr John Wells (Fonte)

Nonostante il suo aspetto austero, questo castello tutt’oggi conserva numerose stanze, soprattutto ai piani superiori delle torri ed originariamente un ponte levatoio proteggeva l’ingresso dalla parte della terra ferma mentre ai lati, bagnati dalle acque del Firth of Fort, si trovavano dei piccoli moli. Si dice anche che ci sia un passaggio nascosto che dall’interno del castello, attraverso una via sotterranea, porti alla vicina House of the Binns, la dimora storica della famiglia Dalyell.

A est del castello comincia una splendida passeggiata nel bosco che arriva fino al paesino di South Queensferry, dove si può anche visitare Hopetoun House, la Versailles Scozzese.

Assolutamente imperdibile una sosta qui tra i tavolini per pic nic, magari in una bella giornata di sole. Potrete ammirare uno scorcio imperdibile del vecchio Forth Bridge, oggi patrimonio dell’UNESCO e del nuovissimo ponte inaugurato pochi giorni fa!

In copertina foto di Forever Amber (FONTE)

 

Fonte  
Share

Related Blogs

FALKLAND – OUTLANDER TRAIL

In questo blog abbiamo già parlato di FALKLAND, il paesino nella regione del Fife, balzato agli ono

Leggi tutto

IL CLIMA A EDIMBURGO

Edimburgo gode di un clima particolare con cui spesso è difficile scendere a patti. A parità di la

Leggi tutto

ALLA SCOPERTA DI NEW LANARK

Grazie all’invito di Visit Scotland, qualche settimana fa siamo partiti per un tour alla scoperta

Leggi tutto

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.