Tour Classico 7 giorni

€1200 per person

Per chi non ha mai visitato la Scozia, per chi sogna i panorami da favola, il suono delle cornamuse, i castelli, le atmosfere magiche. Questo tour vi farà perdutamente innamorare del paese. Un viaggio in modalità Self Drive è l’ideale per scoprire la Scozia e…

Per chi non ha mai visitato la Scozia, per chi sogna i panorami da favola, il suono delle cornamuse, i castelli, le atmosfere magiche. Questo tour vi farà perdutamente innamorare del paese.

Un viaggio in modalità Self Drive è l’ideale per scoprire la Scozia e raggiungere anche gli angolini più nascosti e più selvaggi che questo paese ha da offrire. Il noleggio auto ti consentirà di gestire in estrema libertà i tuoi spostamenti e le tappe del tuo viaggio. Il presente programma è un esempio di itinerario e il range di prezzo è indicativo a persona per la tipologia evidenziata. Per esigenze di personalizzazione i costi potrebbe variare a seconda delle tappe, delle modalità di viaggio e di pernottamento che deciderai di utilizzare. Considera quindi il presente itinerario unicamente a titolo esemplare. Contattaci e insieme creeremo un itinerario tailor made al 100%, studiato esattamente sui tuoi desideri ma con l’esperienza e il bagaglio di conoscenze Scozia Viaggi. Una volta definito il programma, sarai in grado di prenotare in totale autonomia e goderti il tuo viaggio personalizzato.

Tutti i viaggi in modalità Self Drive sono creati da Scozia Viaggi con la direzione tecnica del Tour Operator Edimburgo Tour Ltd, 11/2 Dunsyre House South 31 Calder Crescent EH11 4JQ.

  • Destination
  • Departure
    Edimburgo
  • Dress Code
    Giacca a vento, scarpe comode, abbigliamento a cipolla
  • Included
    Alloggio
    Assicurazione medico/bagaglio
    Auto a noleggio
    Colazione
    Tassa di Soggiorno
    Transfer aeroportuale
    Volo
  • Not Included
    Guida personale
    Ticket ingressi
    Trasporto interno
1
Giorno 1
Partenza dall'aeroporto scelto e arrivo ad Edimburgo. Qui il vostro autista vi attenderà per il transfer dall'aeroporto fino al vostro hotel. Terminate le pratiche check-in, incontro con la vostra guida Alessandra per un tour in italiano alla scoperta della Old Town, cuore pulsante della capitale di Scozia.
2
Giorno 2
In mattinata noleggio auto e partenza in direzione Nord. La mattina sarà dedicata alla visita di St. Andrews, gioiello della costa orientale. Arrivo quindi a Glamis Castle. uno dei castelli di Scozia con il maggior numero di storie di fantasmi. Terminate il pomeriggio a Stonehaven: questo piccolo villaggio è sormontato dallo splendido Dunnottar Castle. Il promontorio su cui si affaccia il castello è uno dei più scenografici del paese e vi inviterà ad una passeggiata. Arrrivo ad Aberdeen per il pernottamento.
3
Giorno 3
In mattinata partenza in direzione Inverness. Prima di raggiungere la capitale delle Highland sosta a Troup Head, riserva naturale di estrema bellezza. A breve distanza il villaggio di Crovie che sorge su un costone roccioso in riva al mare. La particolarità del villaggio è che il mare arriva praticamente alle case e a dividerli c'è solo un marciapiede: le auto vanno lasciate sul promontorio! Dopo una visita al Bow Fiddle Rock, arrivo infine a Clava Cairns, un antico sito funerario dell'età del bronzo con diversi cerchi di pietre: è la nostra Craigh Na Dun! Arrivo ad Inverness, visita della cittadina e pernottamento. Imperdibile una passeggiata lungo il fiume e la visita del castello. Qui potrete visitare il museo delle Highland, raggiungere le isolette sul Ness, visitare l cattedrale e addirittura raggiungere la Inverness Marina per un tour in barca alla ricerca dei dei delfini! Pernottamento ad Inverness.
4
Giorno 4
Partenza in mattinata da Inverness e dopo breve tempo giungerete ad Eilean Donan Castle, il castello degli immortali. Entrati nell’isola breve sosta a Sligachan e il suo bellissimo ponte in pietra attraversato da un corso d’acqua legato a numerose leggende che scende direttamente dalle montagne circostanti. Facendo una piccola deviazione arriverete alla Glen Brittle da cui parte un sentiero che vi porterà alla scoperta delle Fairy Pools, piscinette d'acqua limpidissima. Arrivo quindi a Portree, principale cittadina dell’isola celebre per le sue case colorate. Nel pomeriggio visita del Quiraing e di Kilt Rock. Dal punto di osservazione, posta sulla cresta della zona costiera, potrete osservare come il tipo di roccia di questa parte di Scozia abbia dato vita ad una costa che sembra riproporre le pieghe di un Kilt, da qui il suo nome. E’ proprio in questo punto che le acque del Loch Mealt si tuffano nell’Oceano affrontando un salto di oltre 50 metri, assolutamente spettacolare! Nelle giornate molto ventose addirittura sembra che l’acqua torni indietro, dando vita a un fenomeno tanto incredibile quanto unico. In pochi minuti arriverete al Quiraing, un altopiano di origine vulcanica rimasto immutato dall’ultima era geologica. Qui il vento sferza senza sosta e la meraviglia di un posto così selvaggio vi lascerà senza parole. Pernottamento nell'isola.
5
Giorno 5
Giornata alla scoperta della parte Ovest dell'isola: Neist Point con il suo faro, il castello di Dunvegan con le foche sugli scogli e poi la baia di Talisker dove sorge la nuoivissima distilleria omonima, un prodigio di architettura perfettamente immersa nel panorama selvaggio di Skye. Pernottamento a Skye.
6
Giorno 6
Partenza da Portree e arrivo al porto di Armadale dove prenderete il traghetto che in circa 45 minuti vi porterà nella cosiddetta Mainland, lasciando così Skye alle vostre spalle. Una volta giunti a terra, prendete la Road to the Isles, una delle strade più belle del paese e arriverete a Glenfinnan. Davanti a voi il Loch Shiel e alle vostre spalle il viadotto di Glenfinnan divenuto celebre grazie ad Harry Potter. Nei dintorni imperdibile anche la chiesa di St. Mary fino ad arrivare a Fort William, principale cittadina delle Highlands dell'Ovest. Pernotto nei dintorni.
7
Giorno 7
In mattinata visita della valle di Glencoe, forse uno degli scenari più famosi e d’atmosfera in Scozia. Verdi pendii intervallati da cascate, ruscelli, laghetti: un quadro di natura unica e selvaggia. Attraversando la brughiera di Rannoch Moore e dopo una una sosta fotografica al Loch Ba Viewpoint raggiungerete Killin, antico luogo di sepoltura del Clan MacNab. Arrivo quindi nel primo pomeriggio ad Edimburgo, deposito auto e ultima serata in città.

0 Reviews

Accomodation Destination Meals Overall Transport Value For Money

Rispondi