Tour Samhain & Foliage

€1220 per person

Prima che Halloween si trasformasse nella festa moderna che tutti conosciamo, gli antichi celti celebravano Samhain: uno dei momenti più importanti del calendario celtico, l’inizio del grande buio e della stagione più fredda. L’ultimo giorno di Ottobre era un giorno sospeso nel tempo. Il velo…

Prima che Halloween si trasformasse nella festa moderna che tutti conosciamo, gli antichi celti celebravano Samhain: uno dei momenti più importanti del calendario celtico, l’inizio del grande buio e della stagione più fredda.

L’ultimo giorno di Ottobre era un giorno sospeso nel tempo. Il velo che separava il mondo dei vivi da quello dei morti si assottigliava e tutto diveniva possibile. Durante questa magica notte si celebravano le divinità pagane della luce e si esorcizzava la paura della notte con fuochi, danze, canti.

Di quei tempi oggi rimane la grande festa che ogni anno si celebra ad Edimburgo ai piedi di Calton Hill. E’ così che viene rappresentato lo scontro tra estate e inverno con la grande Dea, la Madre Terra che infine incorona il Re d’ Inverno come protagonista dei mesi che hanno inizio.

Questo è il tempo dell’attesa e della speranza, della condivisione. E il nostro tour ci porterà qui, per celebrare insieme quello che viene definito Il Capodanno Celtico.

Ma non solo, perchè lasciata la capitale attraverseremo le Highlands per godere al massimo del Foliage autunnale. Rosso, giallo, arancio sono solo alcune delle sfumature che ricoprono la Scozia Selvaggia in questo periodo. L’autunno in Scozia non è solo una stagione, ma uno stato d’animo.

Il nostro tour di gruppo ci porterà qui. Inizia l’avventura.

DIREZIONE TECNICA DEL TOUR:Volonline di Fly4You Srl – CS 117.649 PI/CF 07488470969 – REA MI 1962074

31 Ottobre - 4 Novembre 2024
15+ Age
  • Destination
  • Departure
    31 Ottobre - 4 Novembre 2024
  • Dress Code
    giacca a vento, scarpe comode, abbigliamento a cipolla
  • Included
    Alloggio
    Assicurazione medico/bagaglio
    Colazione
    Guida personale
    Tassa di Soggiorno
    Ticket ingressi
    Transfer aeroportuale
    Trasporto interno
  • Not Included
    Auto a noleggio
    Volo
1
Giorno 1
Partenza dai vari aeroporti italiani e arrivo ad Edimburgo. Trasferimento con driver privato ad orari prestabiliti che vi saranno comunicati qualche settimana prima della partenza. Dopo una passeggiata in città ci attendono le celebrazioni per Samhain, antica festività celtica che celebrava l’inizio del lungo inverno e del buio. Il Samhain Fire Festival è un evento spettacolare, che ripropone le atmosfere antiche con performer incredibili e spettatori da ogni parte d’ Europa. Questo è il tempo di immergersi nelle antiche tradizioni, di sostare nel limbo che separa il mondo dei vivi da quello dei morti. Pernottamento a Edimburgo.
2
Giorno 2
Prima colazione in Hotel. In mattinata partenza con bus privato verso il Nord. La nostra prima tappa sarà la distilleria Glenturret, una delle più antiche del paese, immersa in un’oasi verdeggiante di rara bellezza. Raggiungiamo quindi la foresta di Dunkeld con uno degli spot autunnali più incredibili di Scozia per arrivare infine a Killiecrankie, una gola dove gli Highlander hanno coraggiosamente battuto le Giubbe Rosse durante le guerre d’indipendenza. Pronti ad un’esperienza adrenalinica? Potremo infatti provare una delle esperienze più adrenalitiche di questa zona, circondati dal foliage più bello del paese: ci aspetta infatti una zip line nella foresta con un fantastico passaggio sul fiume Tay. Arrivo a Pitlochry, nel cuore delle highland centrali e pernotto.
3
Giorno 3
In mattinata visita della Queen’s View, una delle terrazze panoramiche più belle del paese tanto cara alla Regina Vittoria. Dopo una sosta alle Ruthven Barrcks, che si ergono maestose sull’altopiano del Cairngorms, arriveremo al Centro di recupero delle renne scozzesi. Qui faremo un semplice trekking sulla collina che ci porterà proprio alla mandria di Renne. Potremo portarle al pascolo, dal loro da magiare e scoprire questo aspetto così particolare di quest’area del paese insieme ai volontari che ogni giorno se ne prendono cura. Rientro a Pitlochry e in serata parteciperemo allo spettacolo della foresta incantata. E’ difficile spiegare a parole le atmosfere di questa foresta che per l’occasione si tinge di mille colori, luci, suoni e musiche. Un’esperienza da provare almeno una volta nella vita. Pernotto a Pitlochry.
4
Giorno 4
Partenza in mattinata da Pitlochry per raggiungere la foresta di Weem dove il sentiero ci porterà tra pietre incise e luoghi sacri fino alla St. David’s Well. Storie di draghi e druidi si celano in questa foresta nascosta ai più, riusciremo a percepirne la presenza? Da qui, dopo un veloce passaggio a Castle Mensiez arriveremo ad Aberfeldy, splendido villaggio delle Highlands e ai Cluny Gardens, un’oasi di pace nelle campagne scozzesi. Terminiamo la giornata in una azienda agricola scozzese prima di rienrare in serata ad Edimburgo. Pernottamento.
5
Giorno 5
In giornata rientro in direzione aeroporto di Edimburgo dove, in base agli orari che vi verranno comunicati, avrete una navettà che vi accompagnerà dall’hotel direttamente al terminal delle partenze.

0 Reviews

Accomodation Destination Meals Overall Transport Value For Money

Rispondi