Tour Scozia Classica

€1635 per person

Il tour della Scozia classica offre la possibilità al viaggiatore che non è mai stato nel paese, di godere delle atmosfere più magiche di Scozia, quelle che l’hanno resa una delle nazioni più magiche del continente Europeo. Partendo dalla capitale Edimburgo ai villaggi di mare,…

Il tour della Scozia classica offre la possibilità al viaggiatore che non è mai stato nel paese, di godere delle atmosfere più magiche di Scozia, quelle che l’hanno resa una delle nazioni più magiche del continente Europeo.

Partendo dalla capitale Edimburgo ai villaggi di mare, le Highlands verdi e selvagge, le isole sferzate dal vento. Tutto in Scozia ci ricorda il suo passato di guerre ed eroi. I clan, le cornamuse, i castelli.

Non sono solo l’immagine di una cartolina per turisti, ma la storia di un paese che ancora vive.

DIREZIONE TECNICA DEL TOUR: AGENZIA VIAGGI E TOUR OPERATOR LARA AVVENTURA DI RAGGI LAURA | p.iva 02773500422 | Via Sassi 63A, 60044 Fabriano (AN)

28 GIUGNO - 03 LUGLIO 2024
15+ Age
  • Destination
  • Departure
    EDIMBURGO
  • Departure Time
    09.00
  • Dress Code
    Giacca a vento, Scarpe comode, Abbigliamento a cipolla
  • Included
    Alloggio
    Assicurazione medico/bagaglio
    Colazione
    Guida personale
    Tassa di Soggiorno
    Ticket ingressi
    Transfer aeroportuale
    Trasporto interno
  • Not Included
    Auto a noleggio
    Volo
1
GIORNO 1
Partenza dall’ aeroporto di Bologna e arrivo ad Edimburgo, trasferimento in hotel con autista privato. Incontro con la guida italiana e tour della città vecchia, tra storie e leggende. Cena in locale tradizionale per goderci appieno le atmosfere scozzesi. Pernottamento a Edimburgo.
2
GIORNO 2
Prima colazione in hotel. Partenza con il nostro gruppo attraverso le Highlands centrali. La prima tappa della giornata sarà la foresta dell’ Hermitage che si dice sia abitata dalle fate. Da qui ci sposteremo nel cuore del Parco Nazionale del Cairngorms per la visita alle Ruthven Barracks, simbolo delle rivolte giacobite con una splendida visuale sull’altopiano, il più alto di Scozia. Dopo un buon pranzo in zona raggiungeremo il celebre Lochness con la visita di Urquhart Castle, uno dei castelli più amati di Scozia. Avremo anche la possibilità di solcare le acque del lago più famoso al mondo. Riusciremo a trovare Nessie? Arrivo in serata ad Inverness, la capitale delle Highlands e pernotto.
3
GIORNO 3
Dopo una buona colazione, partenza direzione isola di Skye. La nostra prima tappa sarà Eilean Donan Castle, il castello degli immortali. Da qui entreremo nell’isola di Skye con una prima sosta all’ Old Slifachan Bridge: la leggenda narra che le acque che scorrono sotto il ponte siano un portale per il mondo delle fate in grado di donare saggezza e bellezza eterne. Dopo un buon pranzo in zona eccoci raggiungere la penisola del totternish con alcuni dei panorami più incredibili di questa parte di Scozia: Kilt Rock, Quiraing e le impronte di dinasauri alla baia di Staffin sono solo alcuni di questi. Rientro a Portree, principale cittadina dell’isola caratterizzata dalle casette colorate e serata libera.
4
GIORNO 4
Colazione in Hotel. Partenza in mattinata da Portree per raggiungere in breve tempo il porticciolo di Armadale dove ci imbarcheremo con il nostro bus per una breve traversata del fiordo marino. Da qui, imboccheremo la Road to the isles con spendidi panorami fino al Loch Eilt e al viadotto di Glenfinnan, divenuto celebre per essere il viadotto dell’ Hogwarts Express di Harry Potter. Dopo una sosta alla splendida chiesetta di St. Mary’s, raggiungeremo Glencoe. Davanti a noi 15km di natura selvaggia e incontaminata in una delle location che hanno fatto la storia di Scozia. Dopo il panorama su Castle Stalker, arrivo ad Oban “la porta delle Ebridi”. Nel pomeriggio ci attende il tour alla distilleria, una delle più antiche del paese, per scoprirne tutti i segreti. Pernotto ad Oban.
5
GIORNO 5
Colazione in Hotel. La prima visita della giornata sarà dedicata a Kilchurn Castle, antica sede del Clan Campbell e alla spendida St. Conan’s Kirk, capolavoro neogotico dell’ Argyll. Da qui ci sposteremo a Luss, nel Loch Lomond dove potremo toccare con mano un antico reperto Vichingo fino al Devil’s Pulpit, una gola nascosta dove in passato i druidi si radunavano. Eccoci quindi raggiuungere i Kelpies, che ricordano le antiche creature della mitologia celtica per raggiungere infine Edimburgo. Serata libera in città.
6
GIORNO 6
Colazione in Hotel. Check out. Tempo libero per visitare Edimburo e trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia.

0 Reviews

Accomodation Destination Meals Overall Transport Value For Money

Rispondi