TOUR OUTLANDER

Giornaliero Si
Adatto ai bambini
Prezzo fisso Indicativo
Mezzi di trasporto A piedi, Minibus

Il tour di Outlander è pensato per i veri appassionati della  serie TV trasmessa da Starz. In una solo giorno potrete ripercorrere i passi di Jamie e Claire, ammirare gli stessi paesaggi, solcare le stesse valli e visitare gli stessi castelli.

Se anche voi siete  Outlander Addicted, se pensate a Jamie, Claire, Bree e Murthag come degli amici. Se vi state ancora chiedendo il perchè di Jamie appoggiato alla fontana di Inverness nel 1950… Questo è il tour per voi.

Partirete alle 9.15 e come prima sosta giungerete a Culross. Il borgo di Culross si trova nella regione del Fife, separata da Edimburgo dal Firth of Forth. Durante il vostro viaggio in Scozia, prendetevi del tempo per sostare in questo antico borgo di 400 anime. Sembra che qui il tempo si sia fermato ed è tutto a misura d’uomo. La leggenda narra che proprio qui a Culross sia nato nel VI secolo San Mungo, fondatore e patrono di Glasgow. Culross è stata  set cinematografico in Outlander per le riprese relative alla cittadina inventata di Cranesmuir. Nella serie, Cranesmuir è vicina a Castle Leoch (Doune Castle), dove Claire recupera le sue forniture mediche e dove incontra Geillis Duncan che abita proprio qui!

Dopo la visita a Culross ripartenza e – dopo aver attraversato la piana di Stirling con il suo castello e il monumento a William Wallace – arrivo a Doune Castle. Il castello di Doune è una fortezza medievale nel centro della Scozia. Si trova su una zona boscosa circondata da fiumi e ruscelli che poi vanno a confluire nel Forth di Edimburgo ed è quindi in una zona molto stategica. Recenti studi hanno dimostrato che il Castello di Doune è stato originariamente costruito nel 1200 circa. Lo riconoscete? In Outlander è Castle Loch del clan Mackenzie.

A poca distanza, arrivo a Linlithgow. Qui potrete visitare il Palazzo , dove sono state girate le scene relative alla prigionia di Jamie. Siamo a Wenthwoth, la prigione voluta da Black Jack Randall, il vero Villain di Outlander. Il palazzo di Linlithgow è stato una delle principali residenze monarchiche tra il 1400 e il 1500 ma la sua storia comincia molto prima. Infatti proprio in questo sito esisteva già nel 1100 una sorta di castello reale, più simile ad una roccaforte difensiva.

Dopo la visita di Linlithgow arriverete a Blackness Castle. Blackness Castle venne costruito intorno al 1440 probabilmente nel sito di un precedente forte, proprio accanto alla omonima cittadina portuale. A quel tempo infatti la zona portuale di Blackness serviva il Royal Bourgh di Linlithgow, uno dei più importanti luoghi per la monarchia.

In Outlander, Blackness è stato utilizzato per le scene di Fort William, quartier Generale di Randall, dove Jamie viene frustato.

Infine arrivo a Midhope Castle, ovvero la Lallybroch di Outlander. Midhope è entrata a far parte della serie -proprio come fosse un vero personaggio – nella prima stagione. E’ nella puntata 1×12 che per la prima volta la scopriamo con gli occhi di Claire e Jamie (se tralasciamo il veloce flashback della 1×11) dopo un bellissimo viaggio a cavallo tra il verde dei Glen scozzesi e delle foreste. La riconosciamo subito lì, in fondo al viale contornato da erica ed alberi e non possiamo far altro che innamorarci di questa Tower House dal sapore antico, una casa che è anche una costruzione difensiva.

In serata rientro ad Edimburgo.

Il tour è in Inglese, in collaborazione con Rabbie’s. E’ possibile richiedere una guida Italiana che vi accompagni durante il vostro tour con un supplemento di €50 a persona.

  • Days Place Duration:
  • 1 Edinburgh 1 GIORNO
  • 2 Culross
  • 3 Doune Castle
  • 4 Linlithgow Palace
  • 5 Blackness Castle
  • 6 Midhope Castle